¿ Cos’è il PARS ?

PARS è l’acronimo di Paralyzation System ed è il primo sistema brevettato che evita un maggior scivolamento sull’asfalto, sia asciutto che bagnato, dopo una caduta in motocicletta!!!


  

Questo sistema è incorporato alla tuta da motociclista: sporgono meno di 0,5 mm ed è situato nei principali punti di contatto fra il corpo e l’asfalto.


  

Le prove effettuate su asfalto da strada asciutto hanno fornito dei dati sorprendenti:


  

SENZA PARS


Un corpo di 85Kg a una velocità di 110km/h percorre una distanza di 68m


  

CON PARS


Un corpo di 85Kg a una velocità di 110km/h percorre una distanza di 34m

Siamo riusciti a diminuire del 50% la distanza di frenata e, di conseguenza, la velocità.


  

Pertanto potrebbe ridurre un’alta percentuale di lesioni dovute ad incidenti in moto.


  

Questo sistema è costituito da bande incorporate alla tuta, realizzate con un materiale

derivato dal caucciù. Tali bande si usurano in seguito all’attrito, provocando che:


  

Il corpo continui a scivolare, ma a una minor velocità.


Se si verificasse un impatto, il pilota o il copilota subirebbero meno danni.


   Queste “bande” si possono fabbricare in qualsiasi forma o colore, in funzione del criterio del fabbricante.


SENZA PARS
CON PARS
DIFFERENZA
SENZA PARS
CON PARS
MARCA REGISTRADA